Impara l’italiano in Sicilia: Scuola di Lingua Italiana Federico II


La nostra scuola di italiano vi offre un’ampia varietà di attività culturali pensate per supportare il vostro processo di apprendimento della lingua italiana*.
Nella nostra scuola crediamo fortemente che l’italiano si può imparare non solo dentro l’aula ma soprattutto, facendo pratica tutti i giorni fuori dalla scuola o insieme agli altri studenti, partecipando alle attività che proponiamo favorendo la socializzazione con  altri studenti di diversi livelli o anche con altri italiani che possono aggragarsi.

Ogni pomeriggio potrete partecipare alle seguenti attività gratuite:
  • City Tour – Andremo in giro per Catania scattando foto e poi commenteremo

    study holiday Sicily
    Cyclop’s coast

    insieme gli aspetti più caratteristici e pittoreschi della città, attraverso i suoi monumenti, i suoi colori e la sua gente. Infine, le foto migliori saranno esposte in bacheca per l’intera settimana.

  • Lezione di Cucina Italiana –  Imparerete a cucinare deliziosi piatti tipici, appartenenti alla tradizione culinaria siciliana. Avrete la possibilità di assaggiare i legendari “arancini”, la “pasta alla norma” e i “cannoli” preparati da voi stessi! Sarà un ottimo modo per mettere in pratica il vostro italiano e per arricchire il vostro vocabolario!
  • Degustazione di Vini – La Sicilia è terra di vini eccellenti. Grazie all’aiuto di Emilio, il socio fondatore della scuola, scopriremo le caratteristiche tipiche di grandi vini come il Cerasuolo di Vittoria, il Nero d’Avola e il vino dei Ciclopi, l’Etna Rosso. La degustazione avviene in classe una volta ogni 15 giorni con l’ausilio delle essenze olfattive professionali e l’assaggio di prodotti tipici locali. 
  • Seminari di storia o letteratura  – Vi proporremo le storie più affascinanti che appartengono alla tradizione della nostra isola. Scopriremo insieme le grandi intuizioni di Federico II che hanno ispirato la nostra filosofia; inoltre vi guideremo attraverso le molteplici leggende e curiosità che hanno caratterizzato la nostra storia e la nostra letteratura. 
  • Cinema e proiezione di film – Vedremo insieme alcuni dei 100 film che fanno parte del patrimonio nazionale del cinema italiano, tra i registi ricordiamo Fellini, Antonioni, Rossellini, Leone e il tanto amato Totò!  Guarderemo inoltre documentari di carattere culturale, naturalistico e folkloristico correlati alla nostra terra millenaria.
  • Visite ai Musei – Ogni settimana accompagnati da una insegnante della scuola avrete la possibilità di visitare gratuitamente
  • il Museo di Vincenzo Bellini
  • il Museo civico al Castello Ursino,in Piazza Federico II di Svevia
  • il Museo della Moda di Marella Ferrera
  • il Museo dello Sbarco delle truppe alleate
  • il Museo Biscari,ovvero il Palazzo del Principe di fine 1700
  • le Cucine sotterranee del Monastero dei Benedettini
E ancora…

 

Attività extra disponibili  

  •    Movida e vita notturna! Catania è nota per essere tra le più vivaci e divertenti città d’Italia; la vita notturna è particolarmente frizzante d’estate: avrete modo di partecipare alle feste in spiaggia e ballare sotto le stelle in un’atmosfera tipicamente italiana.
    • La vita notturna catanese, si svolge:
  • A piazza Teatro Massimo. Target 18-30 anni
  • Via Pacini-Target 25-30 anni
  • Scalinata Alessi-storico pub Niewsky
  • Via Penninello-Target Universitari
  • Castello Ursino-Mangiare Carne di Cavallo al Borgo di Federico
  • Vico Santa Filomena-Pizzerie e ristoranti vari
  • Corso Italia-Ambiente chic al Bonù

 

  • ETNA tours**. Una giornata trascorsa tra boschi millenari e

    Bellini Theatre at night
    Bellini Theatre at night

    valli attraversate da lingue di lava. Una guida esperta vi condurrà attraverso deserti lunari, grotte di scorrimento lavico e paesaggi mozzafiato. Visita il sito del nostro partner Etna Experience – Jeep and soft trekking Tours www.etnaexperience.com

*Le attività culturali si svolgono 2 volte a settimana (3 volte nel periodo “Summer School), con un minimo di 2 partecipanti.

**L’escursione non è gratuita. Il prezzo (49€) include l’assicurazione, la visita guidata, il pick up e il pranzo.

Share